Libia, Sarraj e Haftar a Mosca per firmare la tregua davanti a Putin Germania: “Conferenza di Berlino a gennaio”

By F. Q.

L’incontro vuole essere un punto di svolta per la crisi libica: oggi il capo del governo di unità nazionale, Fayez al-Sarraj, e il suo rivale, il maresciallo Khalifa Haftar, uomo forte dell’est della Libia, arrivano a Mosca per firmare un accordo sui termini del cessate il fuoco tra le truppe, entrato in vigore ieri con il plauso di Unione Europea, Stati Uniti, Nazioni Unite e Lega Araba. Un’intesa che al momento è molto fragile. Non è ancora confermata la presenza del presidente turco, Erdogan. Sarraj ha avvertito di essere pronto a “riprendere le operazioni militari nel caso la segue…

Source: Il Fatto Quotidiano

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »