Liguria, per il dissesto arrivati solo 41 milioni sui 275 a disposizione: mancano i progetti

By Luisiana Gaita

Da Genova a Ventimiglia le frane non si contano più, mentre il crollo di una porzione di viadotto della A6 Torino-Savona, riporta alla mente la sciagurata mattina d’estate in cui è crollato il Ponte Morandi. È il racconto di un territorio fragile, reso ancora più fragile dall’incapacità di gestire le risorse finanziarie messe a disposizione: 41 milioni erogati per la Liguria a fronte dei 275 previsti dal Piano stralcio per le aree metropolitane e le aree urbane, nato nel 2015 nell’ambito del Piano operativo nazionale, per assicurare l’avvio degli interventi più urgenti. La causa: ritardi nella presentazione di progetti cantierabili. segue…

Source: Il Fatto Quotidiano

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Translate »