L’immortale, Ciro Di Marzio vive e lotta come sempre. Ecco la sua storia che ha un finale con almeno tre colpi di scena…

By Davide Turrini

Marco D’Amore, ovviamente, è tornato. Non ci voleva un genio per capire che il colpo di scena della terza serie di Gomorra (l’uccisione di Ciro/D’Amore da parte di Genny Savastano) avrebbe avuto un finale diverso. E per scoprirlo, almeno fino a quando non vedremo la quinta serie di Gomorra su Sky, bisogna fare una capatina al cinema per L’Immortale. Ciro vive. E lotta, come sempre, pro domo sua. La pallottola di Genny gli ha sfiorato a un centimetro il cuore e ci sono ottimi chirurghi nella profonda Napoli camorristica per farlo risorgere. In un amen Ciro Di Marzio è di segue…

Source: Il Fatto Quotidiano

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Translate »