Lombardia, il Consiglio regionale dice no alla proposta del M5s: “No a scritte sul Pirellone a sostegno del Gay Pride 2020 di Milano”

By F. Q.

La facciata di Palazzo Pirelli non sarà illuminata con una scritta a sostegno del prossimo Gay Pride di Milano del prossimo 27 giugno. Lo ha deciso lunedì mattina il consiglio di Regione Lombardia che ha bocciato l’ordine del giorno presentato dal Movimento Cinque Stelle – e votato anche dal Pd – durante la seduta per l’approvazione del bilancio di previsione. “Si tratta di un atteggiamento razzista del centro destra in Consiglio regionale – attacca Marco Fumagalli, capogruppo del M5s in Regione Lombardia – Si trattava di sostenere una manifestazione di democrazia e civiltà che ogni anno sottolinea l’importanza della lotta segue…

Source: Il Fatto Quotidiano

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Translate »