Luca Barbareschi: “Non lascerò nulla in eredità ai miei figli, gli ho già pagato 900 mila euro di università”

“Ho deciso che non lascerò nulla ai miei figli”. Luca Barbareschi è categorico e spiazza tutti a La Vita In Diretta. L’attore e regista è stato ospite dell’ultima puntata del salotto di Alberto Matano e, nel commentare le recenti dichiarazioni di Guido Barilla che ha esortato i giovani a rinunciare ai sussidi per cercare invece lavoro, ha spiegato che lui ai suoi cinque figli ha già dato la migliore istruzione quindi la sua eredità andrà in opere di bene.

“Darò in eredità i miei averi a qualche fondazione che fa opere di bene – ha dichiarato Barbareschi -. Perché? Ho dato loro un’istruzione fuori dal comune, nelle migliori università dal costo di 900mila euro in cinque anni. Per questo ho deciso di non lasciare loro niente, dopo gli studi devono cavarsela da soli. Ho visto i figli dei miei amici essere viziati. Mia figlia, che è una designer, si è comprata casa da sola a trent’anni e ha una sua piccola azienda. Le dichiarazioni di Barilla? Incomprensibili in un paese in cui vige purtroppo ancora il clientelismo“.

L’articolo Luca Barbareschi: “Non lascerò nulla in eredità ai miei figli, gli ho già pagato 900 mila euro di università” proviene da Il Fatto Quotidiano.

 – Leggi

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Translate »