Luigi Cinque è uno degli artisti italiani più interessanti. E a 66 anni è ancora un vulcano

By Adriano Ercolani

Poche figure sono interessanti e ricche di stimoli nel panorama artistico italiano come Luigi Cinque. Musicista, compositore, regista, divulgatore culturale: nella sua carriera ultraquarantennale è riuscito a conciliare (tra ispirazioni e collaborazioni) la lotta politica e la ricerca spirituale, il rock e la musica indiana, la taranta e l’opera lirica, gli Area e il Canzoniere del Lazio, Pier Paolo Pasolini e Umberto Eco, Pina Bausch e Nanni Balestrini, sempre mantenendo una forta identità stilistica.

A 66 anni è ancora un vulcano di attività, iniziative e spunti di alto livello: prova ne siano tre grandi eventi che nell’arco di nemmeno dieci giorni segue…

Source: Il Fatto Quotidiano

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Translate »