Manovra, la carica delle micro-misure sparse nel testo: dai milioni per carnevali e bande musicali al regime agevolato per l’oleoturismo

By Daniele Fiori

Vibo Valentia riceve due milioni di euro in due anni per non meglio specificate “spese di investimento”. Le aree della Rupe di Orvieto e del Colle di Todi devono essere protette dalle frane: ci sono tre milioni in tre anni. Servono 5 milioni per ristrutturare il porto di Barletta. Altri 1,5 milioni vanno all’attività di ricerca della Scuola internazionale superiore di studi avanzati (Sissa) di Trieste. La Valle d’Aosta si vede recapitare ben 15 milioni tra il 2020 e il 2022 per la tutela dell’ambiente alpino. Nella manovra, stando alla riforma del bilancio dello Stato varata nel 2016, non segue…

Source: Il Fatto Quotidiano

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Translate »