Manovra, sul diritto alla casa ci aspettavamo un segnale forte (che non è arrivato). Ecco perché

By Massimo Pasquini

E’ in corso l’esame al Senato della legge di bilancio per il 2020. Una legge complessa che suscita sempre aspri dibattiti.

Sarebbe sbagliato approcciare alla legge di bilancio per il 2020 solo in termini ragionieristici, importanti, ma che vanno calibrati sugli effetti che questa produce sui cittadini e in particolare quelli con redditi bassi e svantaggiati.

Sulla casa dopo aver salutato come una vera novità il punto 8 dell’accordo di programma di governo che recita: “Occorre prevedere un piano di edilizia residenziale pubblica volto alla ristrutturazione del patrimonio esistente e al riutilizzo delle strutture pubbliche dismesse, in favore di famiglie a basso segue…

Source: Il Fatto Quotidiano

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »