Marocco, turista italiana di 30 anni trovata morta sulla spiaggia di Dakhla

By F. Q.

L’hanno ritrovata morta dopo due giorni di ricerche. La turista italiana scomparsa due sere fa era senza vita sulla spiaggia di Dakhla, in Marocco. Eva Valerio, una trentenne originaria di Thiene nel vicentino, si trovava nella località turistica, meta dei surfisti nel sud del Marocco, per trascorrere le vacanze in camper con un amico marocchino. È stato proprio l’amico a dare l’allarme quando la ragazza non ha fatto ritorno al camper. Le indagini – si apprende da fonti locali – non escludono nessuna pista anche se per ora si segue quella dell’incidente.

Le ricerche sono partite immediatamente e sono durate fino segue…

Source: Il Fatto Quotidiano

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »