Martina Rossi, dalla morte a Maiorca alla prescrizione di uno dei reati. “Scappava per non essere violentata” – LA CRONOLOGIA

By F. Q.

Martina Rossi, 20 anni, genovese, nell’agosto del 2011 è in vacanza con le amiche a Palma di Maiorca (Spagna). La sera del 3 le compagne di viaggio si chiudono in stana con due ragazzi. Lei sale in stanza con due giovani aretini Alessandro Albertoni e Luca Vanneschi, ma dopo venti minuti si sente un urlo straziante – come raccontato da due cittadini danesi che sono nella camera accanto – e i passi precipitosi di qualcuno per le scale. La ragazza è a terra senza vita dopo un volo dal sesto piano. Non ha le ciabatte e non ha indosso i segue…

Source: Il Fatto Quotidiano

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »