Mazda CX-3, a inizio luglio debutta la versione 2020 della compatta giapponese

By Omar Abu Eideh

Si rinnova la CX-3, lo sport utility compatto di casa Mazda ideato per rivaleggiare nell’affollato e competitivo segmento delle B-suv. La linea esterna rimane coerente con la versione precedente, così come gli interni. A cambiare è l’offerta di gamma: d’ora in poi la vettura sarà disponibile in Italia con un’unica motorizzazione: l’unità quattro cilindri benzina Skyactiv-G di 2 litri da 121 Cv di potenza massima, abbinata al cambio manuale 6 rapporti e alla trasmissione a due ruote motrici.

Il propulsore è ora dotato del sistema di disattivazione cilindri che, in determinate condizioni di guida, ne “spegne” la metà per limitare le segue…

Source: Il Fatto Quotidiano

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Translate »