Messina, precario e stagionale. Morto a 67 anni un forestale mentre tentata di spegnere un incendio

By F. Q.

Paolo Todaro aveva 67 anni ed era un operaio forestale precario e stagionale. È morto ieri a San Filippo Superiore (Messina) dopo essere caduto in un dirupo mentre tentava di spegnere un incendio. L’uomo era alla guida di autobotte e ha imboccato una strada sterrata per arrivare dove c’era il fronte più esteso delle fiamme. La strada, secondo la prima ipotesi dei carabinieri, ha cominciato a cedere. Todaro è riuscito a saltare fuori, ma è stato travolto dal mezzo che ha proseguito la sua corsa. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco. Ci sono volute ore per recuperare il segue…

Source: Il Fatto Quotidiano

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »