Migranti, gommone alla deriva: 6 morti e un bimbo nato a bordo. Interviene la Guardia costiera che riporta in Libia 93 persone

By F. Q.

Nella notte, 93 migranti, tra cui otto bambini e 20 donne, sono stati riportati a Khoms, in Libia dalla Guardia costiera libica prima di poter essere soccorsi da Mediterranea Saving Humans. Durante l’attraversamento, sei persone sono morte e una donna ha partito dando alla luce un bambino proprio sul barcone, ha scritto su Twitter l’Organizzazione internazionale per le migrazioni (Oim).

“Sono stati catturati dai libici”, ha scritto sui social Alarm Phone, il numero di emergenza per i soccorsi in mare, facendo riferimento ai migranti finiti alla deriva nella notte mentre cercavano di raggiungere l’Europa. Richiesto l’intervento della Mediterranea Saving Humans, la segue…

Source: Il Fatto Quotidiano

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »