Migranti, il Tribunale di Palermo ordina il dissequestro della Sea-Watch 3. Ong: “Siamo liberi, torniamo in mare”

By F. Q.

Il Tribunale di Palermo ha dissequestrato la Sea-Watch3 e la nave è adesso pronta a tornare nel Mediterraneo. Ad annunciarlo è l’ong che da anni ormai interviene per soccorrere i migranti partiti dalle coste del Nord Africa per raggiungere l’Europa: “Sea Watch ha vinto l’appello al Tribunale Civile di Palermo, la Sea-Watch3 è libera – scrivono su Twitter – Dopo più di cinque mesi bloccati in porto a Licata, ci stiamo preparando per tornare in mare. La giustizia trionfa sul (ex) decreto sicurezza”.

In un comunicato, i membri dell’organizzazione spiegano che “dopo una lunga vicenda che li ha visti criminalizzati, intimiditi segue…

Source: Il Fatto Quotidiano

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Translate »