Migranti, Salvini dopo accordo a Malta: “È una sòla. Lamorgese non venda fumo agli italiani”

By F. Q.

“Innanzi tutto un consiglio al nuovo ministro dell’Interno Lamorgese. Non si faccia prendere in giro. Non venda agli italiani il fumo, noi preferiamo l’arrosto”, così l’ex titolare del Viminale, Matteo Salvini, in una diretta Facebook dall’aeroporto di Genova, dopo essere stato al salone nautico, ha commentato il “documento comune” sui migranti dei Paesi membri dell’Unione europea, firmato durante il vertice a Malta.

“Oggi è andata a Malta sottoscrivendo un accordo che per noi è una solenne fregatura”, ha continuato spiegando poi i motivi del perché il patto non sia conveniente per l’Italia. “È l’ennesimo esempio di sòla, segue…

Source: Il Fatto Quotidiano

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »