Milan, contro il Sassuolo hanno vinto i rossoneri, Pioli e Ibra. E pure io

By Leonardo Coen

In una serata rovente di luglio molestata da zanzare e umidità tropicale, lungo la via Emilia, Far West della Padania e del calcio nostrano, succede che il Milan vinca e convinca di nuovo: un risultato non scontato, in trasferta, settima vittoria e due pareggi in nove partite post-confinamento che vale il provvisorio quinto posto in classifica, ossia l’accesso diretto ai gironi di Europa League.

Ma succede pure che Ibra realizzi una splendida doppietta: il primo gol di testa, con tuffo acrobatico; il secondo, in contropiede e lesto aggiramento del portiere. Profondità e leggerezza. Allegria e sofferenza. Semplicità e bellezza. Cioè l’essenza segue…

Source: Il Fatto Quotidiano

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »