Milan, l’addio di Rino Gattuso: “Diciotto mesi indimenticabili ma è la scelta giusta”

L’allenatore oggi formalizzerà la decisione. Il mercato in austerity la ragione del divorzio. “Rinuncio a due anni di contratto perché la mia storia con la società non potrà mai essere una questione di soldi”. Nel futuro una panchina all’estero

 – Leggi

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »