Milano, prende in ostaggio e punta coltello alla gola di un vigilante dentro il Duomo: bloccato e arrestato. Indaga l’Antiterrorismo

By F. Q.

Un uomo ha preso in ostaggio una guardia giurata, intorno alle 13, dopo essersi introdotto nel Duomo di Milano. Secondo le prime informazioni diffuse, lo avrebbe tenuto per alcuni minuti sotto la minaccia di un coltello puntato alla gola. Subito sono intervenuti gli agenti di guardia e poco dopo, a seguito della mediazione di un funzionario di Polizia, l’uomo è stato disarmato in un momento di distrazione.

L’uomo, di origine magrebina, avvicinato dal vigilante nei pressi dell’altare, ha estratto un coltello, glielo ha puntato alla gola e lo ha fatto inginocchiare. Un attimo prima l’uomo era fuggito a un controllo sulle segue…

Source: Il Fatto Quotidiano

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »