Modena, getta chiodi in strada “per colpire i clienti delle prostitute”: denunciato gommista

By F. Q.

Un gommista 48enne è stato sorpreso dai carabinieri mentre gettava chiodi in mezzo alla strada ed è stato denunciato. L’ipotesi nei suoi confronti è quella di danneggiamento: una dozzina i veicoli che hanno riportato forature.

L’episodio, avvenuto la notte scorsa in località Cavazzona, a Castelfranco Emilia, potrebbe non essere isolato. Proprio in quella zona dall’estate scorsa esiste un problema di frequenti forature di pneumatici. L’uomo, residente a Serramazzoni, si è giustificato dicendo che con quei chiodi voleva colpire i clienti delle prostitute. Nella sua abitazione sono stati trovati sei chili di chiodi a croce, che, a quanto pare, il 48enne fabbricava segue…

Source: Il Fatto Quotidiano

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Translate »