Moncler, dai paninari alla Borsa. Un piumino da 11 miliardi

By di Eleonora Micheli

La società, fondata nel 1952 in una località vicino a Grenoble, produceva inizialmente sacchi a pelo. Diventata pop negli anni ’80 con i paninari, ha sfiorato il crac a inizio anni 2000. Dopo diversi riassetti nell’azionariato, è sbarcata in Borsa nel 2013 e oggi ha quadruplicato il suo valore segue…

Source: Il Sole 24 Ore Homepage

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »