Montanari ad Accordi&Disaccordi (Nove): “Obbligo vaccinale? Favorevole dall’inizio, ma attuarlo non sarà una passeggiata”

By F. Q.

“L’obbligatorietà dei vaccini? Sono stato favorevole fin dall’inizio, ma bisogna capire come farlo applicare”. Così lo storico dell’arte, Tomaso Montanari, ospite ad ‘Accordi&Disaccordi’, il talk politico condotto da Luca Sommi e Andrea Scanzi in onda su Nove tutti i mercoledì alle 21.25, ha commentato la proposta di istituire l’obbligatorietà dei vaccini fatta dalla presidente della Commissione Europea, Ursula von der Leyen. “Dal punto di vista ideale – ha cominciato il rettore dell’Università per Stranieri di Siena -, io sarei stato favorevole fin dall’inizio. La Cigl e Landini l’hanno detto, in tanti l’abbiamo detto: c’è però il segue…

Source: Il Fatto Quotidiano

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Translate »