Mutui casa dopo i tagli Bce: la guida alla scelta migliore

Le buone notizie, in tema di mutui, sembrano non avere fine. Un anno fa – quando si poteva stipulare un fisso sotto il 2% e un variabile intorno allo 0,8% – in molti credevano che quei minimi fossero irripetibili. E invece, eccoci qua, con l’estate alle spalle a commentare nuovi minimi assoluti per i tassi sui mutui segue…

Source: Il Sole 24 Ore Homepage

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »