Neonata morta nel Salernitano, l’ipotesi dell’autopsia: “Gettata dal secondo piano poco dopo la nascita”

By F. Q.

La neonata trovata morta a Roccapiemonte, in provincia di Salerno, sarebbe stata lanciata da una finestra al secondo piano di un edificio poco dopo essere nata. L’ipotesi prende corpo dai risultati dell’autopsia. Secondo gli investigatori, una ferita alla testa le è stata fatale. Sul caso indagano i carabinieri di Mercato San Severino. Il corpo della bambina era stato trovato la sera del 2 settembre da un passante, che aveva notato un lenzuolo in un’aiuola di via Roma: il giorno dopo erano state fermati i genitori della bambina, rispettivamente 42 e 47 anni. segue…

Source: Il Fatto Quotidiano

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »