“Nesso tra decesso e somministrazione del vaccino Astrazeneca”, la relazione dei periti sulla morte di una insegnante

By Manuela Modica

“Si ritiene che il decesso della Turiaco sia da porre in relazione causale con la somministrazione del vaccino Astrazeneca”. Con queste parole i consulenti della procura di Messina mettono nero su bianco che la morte di Augusta Turiaco è correlata al vaccino della casa farmaceutica britannico/svedese. I tre periti non hanno avuto dubbi, tutti gli esami istologici e di laboratorio hanno dato esito negativo per le altre ipotesi mentre hanno confermato che la morte è avvenuta per la trombosi provocata dal vaccino. Così è dunque morta la donna, insegnante di Musica alla scuola media Caio Duilio Gallo, di Messina, dopo segue…

Source: Il Fatto Quotidiano

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »