Nilde Iotti, la fiction di Rai 1 è un pasticciaccio bruttino: Anna Foglietta omaggia la compagna di Togliatti ma ne fa un’acciughina magrissima

By Davide Turrini

Quel pasticciaccio bruttino di Storia di Nilde. Gira e rigira la ruota delle fiction tv Rai, ma il risultato non cambia mai. La patina sottilissima ad ottundere profondità e rotondità dei personaggi è un must. Le fiction Rai, a parte rarissimi casi, sono tutte fotograficamente identiche. Il cosiddetto stampino. Ma per rifare la vita, o almeno un quarantennio di politica attiva dagli anni quaranta ai settanta, di Nilde Iotti, una delle donne comuniste più importanti e rivoluzionarie d’Italia, ecco la grande novità stilistica: il rimescolamento dei linguaggi con montaggio alternato. Attenzione. Una roba che a confronto Ejzenstejn era un dilettante. segue…

Source: Il Fatto Quotidiano

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »