Non curano l’influenza e li ingeriamo dai cibi, così i batteri si ribellano agli antibiotici

By di Marzio Bartoloni

Se ne prescrivono troppi e si utilizzano spesso per infezioni sbagliate. E poi ben il 50% dell’utilizzo degli antibiotici avviene nel settore veterinario, per allevare polli, tacchini e suini segue…

Source: Il Sole 24 Ore Homepage

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »