Nutella, cosa c’è dietro la polemica di Salvini. Ferrero compra nocciole turche: la produzione italiana non basterebbe a coprire il fabbisogno

By F. Q.

L’accusa è quella di usare nocciole turche per la produzione di Nutella. Così Matteo Salvini ha fatto scoppiare la polemica intorno alla crema spalmabile, di cui in precedenza si era invece professato grande fan. Che la Ferrero utilizzi materie prime provenienti dalla Turchia non è un segreto ed è riportato anche sul sito della multinazionale. Ma davvero l’azienda privilegia nocciole straniere rispetto a quelle italiane? Il punto di partenza è che anche se tutte le nocciole prodotte in Italia fossero usate per produrre Nutella, non basterebbero a soddisfare il suo fabbisogno.

L’Italia è il secondo produttore mondiale di nocciole e segue…

Source: Il Fatto Quotidiano

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »