Occupazione, a ottobre 46mila posti in più: il traino sono gli indipendenti. Disoccupati al 9,7%, calo soprattutto tra i giovani dello 0,7

By F. Q.

Il mercato del lavoro resta sull’altalena. A ottobre gli occupati, secondo gli ultimi dati dell’Istat, risultano in crescita di 46mila unità (+0,2%) rispetto a settembre e di 217mila unità su base annua (+0,9%). Il tasso di occupazione sale al 59,2%. Così, sottolinea l’istituto di statistica, a ottobre torna al livello massimo registrato quattro mesi prima, con un aumento rispetto a settembre, dovuto in particolare alla crescita dei lavoratori indipendenti” (+38mila). “Sostanzialmente stabili” i dipendenti permanenti. Aumentano i dipendenti a termine (+6mila). L’occupazione mensile è in incremento per entrambe le componenti di genere, cresce tra gli over 35 (+49mila), cala lievemente segue…

Source: Il Fatto Quotidiano

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »