Omicidio di Rosina Carsetti, l’Appello ribalta le assoluzioni: ergastolo alla figlia Arianna Orazi e 27 anni al nipote Enea Simonetti

By F. Q.

La Corte d’Assise d’Appello di Ancona ha condannato all’ergastolo la 52enne Arianna Orazi e a 27 anni di carcere suo figlio, il 24enne Enea Simonetti, per l’omicidio premeditato pluriaggravato di Rosina Carsetti, 78 anni, madre di Arianna e nonna di Enea, strangolata nella villetta di famiglia a Montecassiano (Macerata) alla vigilia di Natale 2020. La sentenza ha ribaltato le assoluzioni pronunciate in primo grado dalla Corte d’Assise di Macerata nei confronti di Enea, Arianna e del padre di quest’ultima Enrico Orazi, marito di Rosina: gli ultimi due erano stati condannati a due anni ciascuno solo per simulazione segue…

Source: Il Fatto Quotidiano

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »