Omicidio Sacchi: “Anastasia ha agito con freddezza e professionalità. Ha avuto un ruolo centrale nell’acquisto della droga”

By Vincenzo Bisbiglia

Anastasia Kylemnyk ha agito con freddezza e professionalità nella gestione della trattativa l’incarico affidatole di detenzione del denaro e di partecipazione alla delicata fase dello scambio”. La fidanzata 25enne di Luca Sacchi ha avuto “un ruolo centrale nell’acquisto dello stupefacente”, circa 15 kg di marijuana al costo di 70mila euro, droga divenuta movente della rapina che ha portato all’omicidio del 24enne romano nella notte fra il 23 e il 24 ottobre nel quartiere Appio Latino di Roma. È quanto emerge dalle carte dell’inchiesta che ha portato il gip di Roma a disporre misure cautelari a quattro persone oltre i due segue…

Source: Il Fatto Quotidiano

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »