Operaio edile di 22 anni cade e resta impalato: la barra di ferro si ferma a 3 cm dal cuore, è salvo per miracolo

By F. Q.

Un ragazzo di 22 anni è caduto da una piattaforma e, dopo un volo di 13 metri, è rimasto impalato su un’asta di ferro che lo ha trafitto, sfiorandogli la spina dorsale e fermandosi a tre centimetri dal cuore. È quanto successo in Cina, nella città di Huzhou, a un giovane operaio edile al lavoro in un cantiere: subito soccorso, è stato trasportato d’urgenza all’ospedale Zhejiang University, dove è stato operato d’urgenza.

Dopo un delicato intervento durato diverse ore, i medici sono riusciti ad estrarre la barra che lo aveva trafitto attraversando diversi organi interni e hanno spiegato che, l’operazione è segue…

Source: Il Fatto Quotidiano

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Translate »