Orte-Civitavecchia, la Corte Ue dà la sua sentenza. Ma c’è di mezzo il decreto Semplificazioni

By Fabio Balocco

Eravamo rimasti che sul completamento della superstrada Orte-Civitavecchia doveva esprimersi la Corte di Giustizia europea. Bene, lo ha fatto e ha dato sostanzialmente ragione alle associazioni ambientaliste che avevano rilevato enne illegittimità nella procedura con cui l’allora governo Gentiloni aveva approvato un tracciato che andava ad intaccare pesantemente un sito di interesse comunitario integro (Zona Speciale di Conservazione, nella specie, la Valle del Mignone) e questo nonostante lo stesso Ministero dell’Ambiente si fosse espresso negativamente.

L’ultimo post che avevo scritto al riguardo si concludeva così: “Questa vicenda denuncia chiaramente come ai nostri governanti segue…

Source: Il Fatto Quotidiano

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »