Palermo, donna uccisa a coltellate: fermato l’uomo con cui aveva una relazione

By F. Q.

A pochi giorni dalla giornata internazionale contro la violenza sulle donne, arriva la notizia dell’ennesimo episodio di femminicidio. Una donna di 30 anni di origini romene, Ana Maria Lacramioara Di Piazza, è stata uccisa a coltellate venerdì sera. L’omicidio è avvenuto a Giardinello, in provincia di Palermo: i carabinieri hanno già fermato il presunto assassino. Si tratta di Antonino Borgia, imprenditore 51enne di Partinico con il quale la vittima aveva una relazione. L’ipotesi degli inquirenti è che possa essersi trattato infatti di un delitto passionale: Ana Maria Lacramioara Di Piazza sarebbe stata uccisa da Antonino Borgia perché, dopo una richiesta segue…

Source: Il Fatto Quotidiano

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »