Per Salvini “Conte sequestrò mezza Italia senza motivo”. Il 10 marzo (a lockdown in corso) lui diceva: “Chiudere tutto da nord a sud” – Video

By F. Q.

“Se io vado a processo il 3 ottobre per avere trattenuto poche decine di immigranti per qualche giorno su una barca, allora portiamo Conte e i suoi al Tribunale internazionale perché hanno sequestrato mezza Italia”: così il leader della Lega Matteo Salvini, oggi a Perugia, parlando dei verbali del Comitato tecnico scientifico che il 7 marzo propose di chiudere l’Italia a zone in seguito all’epidemia Covid mentre il Governo, il 9, decise per il lockdown totale. “Se così fosse sarebbe criminale” ha aggiunto. Il 10 marzo, però, la pensava diversamente. E dopo un incontro con il premier a Palazzo segue…

Source: Il Fatto Quotidiano

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »