Pete Frates, è morto a 34 anni l’inventore dell’Ice Bucket Challenge contro la Sla

By Andrea Conti

Commozione e dispiacere per Pete Frates, il giocatore di baseball che ha combattuto fino all’ultimo contro la Sla – la malattia neurodegenerativa: sclerosi laterale amiotrofica – ma non ce l’ha fatta e si è spento a soli 34 anni. Frates è stato l’ideatore dell’Ice Bucket Challenge, ossia la secchiata di ghiaccio addosso, che è diventato virale nel 2014. Sostanzialmente con una secchiata di acqua fredda con del ghiaccio, si voleva sensibilizzare le persone a fare altrettanto e donando per la ricerca contro la Sla. Un risultato eccezionale con 220 milioni di dollari, raccolti in tutto il mondo. Al “gioco” virale segue…

Source: Il Fatto Quotidiano

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »