Petrolio, da Opec e Russia tagli record. Purché nessuno sgarri

By di Sissi Bellomo

Il vertice Opec Plus soprende il mercato e fa volare il prezzo del petrolio: da gennaio tagli fino a 2,1 milioni di barili al giorno grazie a un contributo extra da parte dei sauditi. Ma Riad ha vincolato il sacrificio al rispetto assoluto delle quote da parte di tutti gli alleati. La storia insegna che bisognerebbe considerarlo un’utopia segue…

Source: Il Sole 24 Ore Homepage

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »