Prescrizione, Bordo (Pd): “Riforma senza senso. Senza accordo nella maggioranza, ci sentiremo liberi di fare nostra proposta”

By Manolo Lanaro

Il Pd ha votato contro la richiesta d’urgenza per la proposta di legge del deputato di Forza Italia, Enrico Costa, che mirava ad annullare l’entrata in vigore della riforma della prescrizione. Ma Michele Bordo, vicecapogruppo del Pd alla Camera, evidenzia le distanze sul tema giustizia con il M5s. “Riteniamo la riforma Bonafede senza senso e incostituzionale, noi abbiamo proposto un ventaglio di proposte ai 5 stelle e riteniamo utile rinviare l’entrata in vigore della prescrizione riformata dal precedente governo. Loro non possono pensare che un provvedimento possa andare avanti a prescindere quando c’è una parte molto consistente della maggioranza segue…

Source: Il Fatto Quotidiano

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »