Prof a Glasgow. “Qui ci si concentra sulle cose positive, non sugli errori. In Scozia ho imparato che puoi sempre rimetterti in gioco”

By Raffaele Nappi

Ogni due giugno Maria Lisa Di Lanzo prende il tricolore che conserva gelosamente nel cassetto, lo mette in bella vista per tutto il giorno nel suo appartamento di Glasgow, e alla sera lo ripiega con cura. “Noi emigrati più ci allontaniamo dall’Italia e più ci sentiamo italiani”. Maria Lisa vive e lavora in Scozia: si è sposata da qualche settimana, insegna nelle scuole pubbliche e sì, ha dovuto fare gavetta e ripartire da zero, “ma con la convinzione che ogni sforzo mi averebbe portato dove avrei voluto”, racconta.

Originaria della provincia di Chieti, 33 anni, la prima volta che Maria Lisa segue…

Source: Il Fatto Quotidiano

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »