Provincia di Trento, l’ultima trovata della giunta leghista: niente casa popolare se in famiglia c’è un condannato in via definitiva

By Giuseppe Pietrobelli

La Giunta Fugatti l’aveva annunciata da alcune settimane, raccogliendo però molti dissensi. Eppure è andata imperterrita fino all’approvazione in consiglio provinciale di una norma che esclude la possibilità di ricevere una casa popolare ai nuclei familiari dove una persona (non importa chi) sia stata giudicata colpevole in via definitiva per un reato con pena non inferiore ai 5 anni. L’approvazione è avvenuta durante la maratona del bilancio, a conclusione di un dibattito molto acceso, in cui le minoranze hanno tacciato apertamente di incostituzionalità la norma. Anzi, Paolo Ghezzi del gruppo Futura ha parlato di decisione di stampo fascista: “L’estensione della segue…

Source: Il Fatto Quotidiano

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Translate »