Qualcomm porta il 5G nella fascia media smartphone e rivoluziona i sensori di impronta

By Tom’s Hardware per il Fatto

Alle Hawaii, nel primo giorno dello Snapdragon Tech Summit, Qualcomm ha annunciato tantissime novità dal grande potenziale. Ha svelato due nuovi processori per il settore mobile, lo Snapdragon 865 di fascia alta e lo Snapdragon 765 di fascia media. Entrambi sono caratterizzati dalla presenza di un modulo per il 5G, premessa dunque per lo sbarco di tale tecnologia negli smartphone di diverse categorie – non solo più top di gamma. Un nuovo sensore per le impronte digitali invece promette di rivoluzionare i sistemi di autenticazione biometrica su smartphone.

Tutti i dettagli tecnici saranno rivelati da Qualcomm nelle prossime ore, ma tra segue…

Source: Il Fatto Quotidiano

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »