Quando la francesina decise di tenermi inchiodato a un letto d’ospedale per 75 giorni

By Nicolò Cafagna

Sono passati mesi, addirittura anni (per la precisione due), da quando la francesina ha deciso di adempiere più decisamente alla propria missione: degenerare, o meglio (anzi “o peggio”, pare più appropriato) far degenerare il sottoscritto affinché possa fregiarsi dell’ambito titolo di “esemplare di disabile non plus ultra”, che nel campo della disabilità è come essere nominato Cavaliere della Repubblica.

Immagino che ora vi stiate chiedendo: “In che modo ha catapultato il Cafagna in questa nuova dimensione di tutto rispetto?”. In virtù del ricovero più lungo passato alla famosa Cattoclinica (per chi non lo sapesse è la clinica di stampo cattolico dove segue…

Source: Il Fatto Quotidiano

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Translate »