Regionali Liguria, il Pd gioca al tafazzismo e a guadagnarci è lo status quo

By Pierfranco Pellizzetti

In questa alleanza di governo giallorossa appesa a un filo, la disunione elettorale in occasione delle imminenti Regionali potrebbe trasformarsi persino nella pietra tombale del governo Conte 2. Bene ha fatto il segretario Pd Nicola Zingaretti a porre il problema.

E – a detta dei commentatori amici – c’è sulla carta d’Italia un luogo dove piddini e grillini potrebbero avviare facilmente esperimenti unitari di estremo interesse: la Liguria, in cui da tempo due candidati di incontrovertibile matrice “civica” si propongono come federatori di alleanze in grado di sconfiggere la quinta colonna salviniana, l’ex berluscone Giovanni Toti; il governatore uscente che sinora segue…

Source: Il Fatto Quotidiano

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »