Regionali Liguria, la scelta di Massardo spacca la coalizione di centrosinistra. Leu: “M5s si fa dettare la linea da Renzi”

By Pietro Barabino

Mancano meno di tre mesi alle elezioni in Liguria e tra Partito Democratico e Movimento 5 stelle il rischio è quello di uno psicodramma politico a tutto vantaggio di altri cinque anni di governo regionale del centrodestra. Eppure, l’asse giallorosso in salsa ligure sembrava partire con il piede giusto. Dopo cinque anni di convergenze dai banchi dell’opposizione contro le politiche del centrodestra, il Pd si era riunito alle liste alla sua sinistra (nella sigla di Campo Progressista) e aveva atteso il via libera di Rousseau all’accordo con il M5s. In queste lunghe settimane di lockdown rappresentanti di Campo Progressista e segue…

Source: Il Fatto Quotidiano

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »