Report Amnesty: “Col Covid in Italia è nato il proletariato dei precari. Nel Paese situazione critica per i diritti umani”

By F. Q.

I giovani che tornano in piazza, mettendo a rischio la propria incolumità, in nome dei diritti umani. È questo il tema centrale scelto da Amnesty International che ha presentato il proprio rapporto 2019-2020. I ragazzi che sono tornati a far sentire la loro voce hanno fatto registrare numeri che non si vedevano dal 2010-2011, anni in cui sono esplose le cosiddette Primavere arabe. Le richieste di queste “decine di milioni di persone”, ancora non soddisfatte, sono sempre le stesse di quasi un decennio fa: giustizia, libertà, dignità, rispetto dell’ambiente, fine della corruzione, stop alla violenza. E tra i 19 Paesi segue…

Source: Il Fatto Quotidiano

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Translate »