Revenge Porn, denunciati 3 amministratori di canali Telegram: vittime anche personaggi dello spettacolo

By F. Q.

La Bibbia 5.0, Il Vangelo del Pelo e Stupro tua sorella 2.0 pieni di immagini denigranti e revenge porn. Sono questi i tre canali Telegram, l’applicazione di chat istantanea tra le più diffuse al mondo, gestiti da altrettanti amministratori che la polizia postale ha identificato e denunciato. Uno di loro, un 29enne bergamasco, è stato anche indagato per aver utilizzato i canali – che annoveravano migliaia di utenti – per revenge porn nei confronti della ex compagna. Tra le vittime, anche diversi personaggi del mondo dello spettacolo. In corso anche perquisizioni e sequestri. L’operazione della polizia postale ‘Drop the Revenge!’ segue…

Source: Il Fatto Quotidiano

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »