Rieti: si procura taniche di benzina, dà fuoco al marito e lo uccide. Moglie gravemente ustionata

By F. Q.

Aveva chiamato il 113 intorno alle 22, segnalando che sua moglie, di origini brasiliane, si era allontanata portando via i loro due figli, che sono rimasti illesi. Ma la donna era andata a prendere alcune taniche di benzina che, una volta tornata a casa, ha usato contro il marito, uccidendolo. È successo la sera del 25 novembre, intorno alle 22.30, in una palazzina del quartiere di Campomoro, a Rieti. La vittima è un 44enne del luogo e a causare la sua morte è stata sua moglie, ora ricoverata in stato di fermo al Sant’Eugenio di Roma con gravi ustioni su segue…

Source: Il Fatto Quotidiano

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Translate »