Rifiuti Roma, lettera di Bruxelles che accusa la Regione: “Piano del 2012 in gran parte non attuato”. Prosegue braccio di ferro col Comune

By Vincenzo Bisbiglia

“Il piano di gestione della Regione Lazio, adottato nel 2012, sembra essere rimasto in gran parte inattuato”. I nodi dei rifiuti a Roma e nel Lazio stanno venendo al pettine. E ora anche la Commissione europea entra a gamba tesa, bacchettando la Regione. Nei giorni scorsi, Palazzo Chigi ha ricevuto da Bruxelles una lettera molto dura in cui non viene esclusa “l’apertura di una procedura d’infrazione”. Tutto ciò mentre in queste ore la Regione Lazio sta predisponendo un’ordinanza in cui chiederà al Comune di indicare una decina di siti temporanei di stoccaggio – nel mirino le tante cave di inerti segue…

Source: Il Fatto Quotidiano

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Translate »