Roma deve recuperare il tempo perduto: su ambiente e energia la parentesi Raggi è stata inconsistente

By Antonio Lumicisi

È già partita la corsa per il prossimo sindaco della capitale. Sarà il numero 35 dall’Unità d’Italia, e mi piacerebbe fosse ancora una donna, perché le problematiche che Roma ha accumulato negli anni non potranno che essere risolte con una visione allargata, integrata e sensibile che, di solito, sono le donne ad avere più degli uomini. Alla prima occasione, con la giunta Raggi, le cose non sono andate bene. Le tante aspettative sono state deluse, anche sui principi di base del M5s che, al pari dei partiti di vecchia generazione, si sta arroccando su se stesso.

Sarebbe auspicabile che l’attuale giunta segue…

Source: Il Fatto Quotidiano

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »