Salerno, revocati i domiciliari per il sindaco di Praiano. Reato derubricato da concussione a induzione indebita

By F. Q.

Sono stati revocati gli arresti domiciliari a Giovanni Di Martino, sindaco di Praiano (Salerno), bloccato venerdì a Salerno dagli agenti della Squadra Mobile dopo aver ricevuto una somma di denaro da un amministratore di condominio. Il giudice per le indagini preliminari, al termine dell’interrogatorio di garanzia, ha sostituito la misura cautelare dei domiciliari con il divieto di dimora a Praiano, modificando anche la contestazione da concussione a induzione indebita.

Il primo cittadino nel corso dell’interrogatorio ha fornito riscontri sulla somma di denaro ricevuta, spiegando che la vicenda non riguarda il comune di Praiano né il suo ruolo di amministratore. Di segue…

Source: Il Fatto Quotidiano

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Translate »