Salmo, rimosso a Milano il cartellone pubblicitario col volto insanguinato dopo proteste dei cittadini. Lui replica: “Andatevene a fan***”

By Andrea Conti

Diversi cittadini milanesi hanno protestato per l’immagine, considerata forte dal punto di vista visivo, così è stato rimosso il cartellone pubblicitario di Salmo, che si trovava sul Naviglio Grande a Milano. La locandina del grande evento Live di uno dei rapper più amati della musica, previsto per lo Stadio San Siro il 14 giugno, ritrae il volto dell’artista insanguinato.

Ma Salmo non ci sta e affida ai social la spiegazione di quello che è successo: “Il cartellone è stato segnalato e rimosso. Davvero vi spaventa così tanto il sangue finto? Eppure siamo bombardati da immagini forti ogni giorno, i vostri figli segue…

Source: Il Fatto Quotidiano

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »